Dobbiamo gestire il nuovo trucco riguardante il pacco di Hermes come una benedizione oggi 3 giugno, paragonabile alla presunta festa della 184° commemorazione dell’organizzazione. È fondamentalmente un messaggio WhatsApp, che per certi aspetti è abbastanza suggestivo del notevole SMS ING Direct, di cui ti abbiamo informato di recente. Nei due casi, infatti, le due organizzazioni sono totalmente inconsapevoli e disinformate di quello che sta succedendo, considerando il modo in cui maligne outsider stanno tentando di scrutare la nostra sicurezza.

Il sacco di Hermes come regalo per la 184a commemorazione: semplicemente una truffa

Questo può essere fuorviante sotto certi aspetti. L’organizzazione a cui si fa riferimento, a dire il vero, è stata veramente costituita nel 1837 da Thierry Hermès. Di conseguenza, facendo una superficiale caccia in rete, si può pensare che la vera festa della 184^ commemorazione possa in un modo o nell’altro affermare la validità della pulsione con il pacco di Hermes come benedizione. Non è questa la situazione, anche alla luce del fatto che andando a visitare il sito dell’autorità per inciso, non c’è traccia di novità.

Diverse fonti a quel punto hanno affermato la notizia fasulla identificandosi con la catena WhatsApp, come a causa di Bufale. Quindi, considera attentamente il messaggio virale questo giovedì. Il cliente viene reindirizzato a una pagina in cui viene inserito il sondaggio tipico. Rispondendo a richieste dirette, sentiremo di aver veramente acquistato un pacchetto Hermes con una spesa significativa, senza pagare un centesimo. In realtà c’è un piccolo costo e riguarda la spedizione dell’oggetto.

Il cliente verrà contattato per inserire le sue sottigliezze Visa per ottenere il pacchetto Hermes come benedizione a casa, a causa del festival della 184a commemorazione dell’organizzazione. Quindi, sia come sia, darai informazioni permalose ai programmatori.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here